I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi.

Continuando la navigazione sul sito accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Per saperne di piu'

Approvo

Ing. Giuseppe Mazzucato

Consulenza Informatica ed Organizzativa

Logo

Mini centralino telefonico Versione 16.10


MiniPBXLa nuova versione del mini centralino, oltre che risolvere alcuni piccoli problemi della versione precedente, aggiunge due nuove funzioni: la prima è il server TFTP necessario per il provisioning dei telefoni; la seconda è la possibilità di scambiate messaggi di testo tra dispositivi SIP.

 

 

RaspberryProvisioning Telefoni tramite TFTP

In tutti i casi in cui il numero di telefoni supera le poche unità è conveniente utilizzare per configurarli la funzione di provisioning. Con tale funzione non è necessario configurare i telefoni uno ad uno ma questi vengono configurati automaticamente dal centralino.

Quando un telefono si accende cerca sempre di scoprire se c'è un server che gli può fornire la configurazione, i modi in cui lo può capire sono molti e dipendono dal produttore del dispositivo. Il più comune, che è accettato da praticamente tutti i telefoni, è che sia il DHCP a fornire oltre all'indirizzo IP anche l'indirizzo del server di provisioning utilizzando l'opzione 66.

A questo punto il telefono cerca di scaricare il proprio file di configurazione tramite il protocollo TFTP utilizzando un nome che contiene il proprio MAC address. Se il server ha il file disponibile lo fornisce al telefono che lo utilizza per impostare la propria configurazione.

Freepbx contiene il modulo "OSS Endpoint Manager" in grado di generare i file di configurazione per i dispositivi più diffusi sul mercato, mancava solo il server TFTP che è stato aggiunto in questa versione.

Utilizzando il provisioning non è più necessario connettersi ai telefoni per configurarli, inoltre utilizzando i template è semplice generare le configurazioni in modo uniforme senza dover impostare gli stessi parametri in ogni dispositivo uno ad uno.

Messaggistica SIP

Il protocollo SIP prevede la possibilità che gli endpoint si scambino dei messaggi di testo al di fuori delle chiamate. Quasi tutti i softphone e anche parecchi telefoni hardware implementano questa funzione utile per comunicare con i colleghi senza dover fare una chiamata. In pratica viene realizzata una chat in cui l'utilizzo è lo stesso degli SMS nei telefoni mobile.

Freepbx con implementa la gestione dei messaggi quindi In questa versione abbiamo aggiunto la porzione di dialplan necessaria per smistare i messaggi ricevuti.

 Altri miglioramenti della versione 16.10

In questa versione sono statia ggiornati tutti i pacchetti utilizzati all'ultima versione stabile disponibile e sono stati risolti un paio di problemini della versione precedente:

  • E' stato risolto il problema del modulo DHCP che assegnava un secondo indirizzo IP al raspberry anche se era impostato l'IP statico
  • E' stato migliorato il pannello operatore per gestire correttamente anche il caso in cui gli interni siano a due cifre

Scarica l'immagine aggiornata

L'immagine del mini centralino da caricare sulla memoria SSD è scaricabile dall'area riservata cliccando qui sotto, i dettagli sui cambiamenti sono nel Changelog miniPBX

 

I commenti possono essere inseriti solo dagli utenti registrati

Cerca nel sito

Chiamaci

Powered by WebRTC

E' la capacità di innovare che distingue un leader da un discepolo

Steve Jobs