I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi.

Continuando la navigazione sul sito accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Per saperne di piu'

Approvo

Ing. Giuseppe Mazzucato

Consulenza Informatica ed Organizzativa

Logo
3.375 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 3.38 (8 Votes)

Mini centralino telefonico Versione 20.02


MiniPBXQuesta versione aggiorna tutti i pacchetti utilizzati eliminando diversi problemini che erano presenti nella versione precedente, migliorando quindi la stabilità del sistema.

 

 

 

Tutti i pacchetti aggiornati all'ultima versione disponibile

I pacchetti che compongono il Mini Centralino sono stati tutti aggiornati all'ultima versione disponibile in modo da comprendere tutte le funzioni più avanzate e garantire che siano aggiornabili per diversi anni. Nonostante la freschezza la stabilità è comunque molto buona, l'unica eccezione è freepbx che, anche se sta migliorando in fretta, non è ancora perfetto soprattutto con php 7.0 e che è quindi ha avuto bisogno di alcune patch, alcuni bachi si evitano impostando l'interfaccia in Inglese invece che in Italiano.

Raspbian Buster (Debian 10)
Kernel 4.19 LTS
PHP 7.1
Maria DB 10.23
Supporto fino al 2024

Asterisk 16.7 LTS
Migliorate le prestazioni della videocomunicazione
Supporto alla messaggistica avanzata
Migliorata efficienza dello stack PJSIP
Supporto fino al 2023

Freepbx 15
Supporto di php 7.x
Nuova API per l'integrazione applicativa
Modulo Backup & Restore interamente ridisegnato

Nuovo modulo Backup & Restore

Il modulo di backup di freepbx è stato completamente ridisegnato e consente ora di effettuare il backup della configurazione in una release ed il restore in una successiva. In questo modo l'aggiornamento della versione non richiede più di ricreare la configurazione manualmente.

Prima di fare il backup è necessario definire almeno una destinazione per il backup utilizzando il modulo Filestore. Come destinazione può essere usata una directory locale ma anche uno storage esterno

Dopo di questo è possibile creare uno o più attività di backup, per le quali si possono specificare:

  • I moduli di Freepbx dei quali salvare la configurazione
  • La destinazione dove salvare il file di backup
  • La frequenza con qui effettuare eventualmente il backup automaticamente
  • Il periodo di tempo per il quale conservare i file di backup

Il modulo nei test fatti ha dimostrato funzionare bene. Salvando il backup nella penultima versione (19.07) ed effettuando il restore nella 20.02 la configurazione è stata trasportata quasi completamente in modo corretto. L'unico problema riscontrato è stato in una rotta di uscita nella quale mancava un parametro, cosa che è stata sistemata rapidamente con un paio di click.

Scarica l'immagine aggiornata

L'immagine del mini centralino da caricare sulla memoria SSD è scaricabile dall'area riservata cliccando qui sotto, i dettagli sui cambiamenti sono nel Changelog miniPBX

 

Commenti   

0 #71 mauro60 2020-11-08 10:55
Buongiorno,
ho aggiunto corretamente due fasci (messagenet)senza problemi, ora vorrei installare un Ht813 grandstream per convertire una linea entrante analogica FXO e vederla come ulteriore fascio ma non viene riconosciuta correttamente (rejected) quando eseguo PJSIP show registrations.
Ho provato varie configurazioni senza successo.
E' possibile avere una lista dei settaggi necessari su HT813 (versione aggiornata del 503) e eventuali impostazioni freepbx che differiscano da un fascio standard??
grazie mille
Mauro.
(l'unica cosa che non sono riuscito a collegare sono dei tel AVAYA 9620 nonostante abbiano il protocollo SIP...)
Per tutto il resto grazie dei consigli forniti
0 #72 admin 2020-11-09 07:31
Non ho nessun HT813 per le mani però immagino che nella configurazione non ci sian particolari differenze rispetto alle guide che si trovano in rete per HT503.
La configurazione utilizzata in cui il centralino si registra sul gateway non è molto comune: solitamente si registra il gateway sul centralino oppure si configura il trunk tra IP fissi senza registrazione.
0 #73 mauro60 2020-12-21 16:49
Buonasera,

avrei bisogno di filtrare i numeri che mi arrivano dal cellulare e comunque tutti quelli con +39 perche non riesco ad utilizzarli per chiamare....
suggerimenti?
(es entra una call con +39 e non posso richiamarla direttamente, oppure chiamo con la rubrica del cell collegato in wifi e tutti i numeri iniziano con prefisso internazionale)

grazie
P.s.
Buone feste!!! ;)
0 #74 admin 2020-12-21 17:40
Per chiamare indifferentemente i numeri sia con il prefisso internazionale che senza è sufficiente configurare nella rotta in uscita un doppio dial pattern uno con il prefisso e l'altro senza.
0 #75 brunol949 2020-12-28 16:55
Dopo aver fatto un update e seguente upgrade ..
Digitando per verifica :
systemctl status fail2ban
Pur risultando attivo alla fine esce questo :
fail2ban-server[17333]: Server ready
dic 28 17:14:55 PBX-PI4 systemd[1]: /lib/systemd/system/fail2ban.service:12: PIDFile= references path below leegacy directory /var/run/, updating /var/run/fail2ban/fail2ban.pid → /run/fail2ban/fail2ban.pid; please update the unit file accordingly.

Fatta la modifica suggerita tutto è tornato alla nomelità
Mi chiedo se sia inopportuno eseguire aggiornamenti del sistema
Grazie e Buon anno ( speriamo )
0 #76 admin 2021-01-02 09:15
Tutti gli aggiornamenti possono richiedere modifiche o in rasi casi creare anche problemi.

Per questo motivo personalmente non aggiorno mai un centralino a meno che non sia necessario perché ci sono aggiornamenti di sicurezza ed è esposto ad attacchi esterni oppure l'aggiornamento risolve un problema infastidisce l'utilizzatore.
0 #77 mashiro 2021-02-07 16:30
buon pomeriggio Beppo, prima di tutto grazie per questo ottimo lavoro messo a disposizione.
Sto cercando di far funzionare l'immagine 20.02 del centralino su un raspberry 1 mod.B (512 Mb) ma purtroppo nella console di amministrazione viene visualizzato il messaggio "Can Not Connect to Asterisk" in rosso in altro a destra e non riesco a trovare il modo di risolvere anche googlando qua e la :sad:
Rispetto all'immagine scaricata l'unica modifica fatta è stata editare il file /etc/dhcpcd.conf indicando il corretti IP:
# static IP
interface eth0
static ip_address=192.168.1.100/24
static routers=192.168.1.1
static domain_name_servers=192.168.1.100 8.8.8.8

Hai un suggerimento da darmi? Grazie mille!!!!
+1 #78 admin 2021-02-08 12:00
Non possiedo più un Raspberry 1 ma dubito che l'ultima versione riesca a girare su 512 Mbyte di memoria. Prova con una delle prime versioni, sono tutte scaricabili dall'area riservata.
Comunque ricordo che le prestazioni sulla versione 1 del raspberry erano molto limitate.
0 #79 Stefano7 2021-03-22 15:17
ho scaricato e caricato l'immagine del minicentralino. cercando nella rete, non trovo l'ip del Raspberry. con che utente e pass posso entrare localmente nel raspberry per visualizzare in locale l'ip assegnato?
+1 #80 admin 2021-03-23 07:56
Vedi nelle FAQ https://www.beppo.it/39-uncategorised/112-minipbx-faq

I commenti possono essere inseriti solo dagli utenti registrati

Cerca nel sito

Chiamaci

 

 

 

 

Powered by WebRTC

Non c’è nulla di immutabile, tranne l’esigenza di cambiare

Eraclito